CAMPAGNA "FACCIAMO UN RITOCCHINO AL BLOG"

Parte la campagna che vuole voi, lettori di questo blog. Cerco consigli, proposte e suggerimenti per svecchiare questo angolo di web.
Clicca qui per lasciare un commento al post o qui per inviarmi una mail!

venerdì 13 maggio 2011

Temporale..


E' durato poco, come tutte le cose fatte con impeto.
Ha spaventato le bestiole che passeggiavano in cortile.
Ha sconvolto i vasi di fiori di mia nonna.
Ha rotto per un attimo il caldo inaspettato di questi giorni.
E poi ha smesso. Molto semplicemente, così com'era iniziato.
E molto discretamente ha lasciato le sue tracce.

15 commenti:

  1. Come tutti i temporali direi e come il temporale che si è abbattuto su blogger in questi giorni :)

    Però tutto ciò fa riflettere a quando la nostra vita è in bilico, basta poco... Un piccolo blackout ed è il panico... Ci sentiamo soli, isolati, peggio che se fossimo colpiti da una carestia.
    La tecnologia è bellissima ma non è perfetta, anche li ci sono delle falle...

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. La fotografia è meravigliosa!!! brava la mia artista!!! baci baci baci!!!

    RispondiElimina
  3. Tutte le cose che arrivano inaspettate ti lasciano uno strascico impercettibile di emozione...

    Bellissima foto :)

    RispondiElimina
  4. Questa foto è... pazzesca! Che colore intenso! *.* mi piace la semplicità delle tue parole.... leggerti mi dà un senso di tranquillità incredibile.... poche parole, pensieri così veri.... piccole certezze di cui non vorrei proprio fare a meno! ;)

    RispondiElimina
  5. bellissima foto, io quando ci sono i temporali con tuoni e fulmini adoro ascoltare i Carmina Burana...

    RispondiElimina
  6. i temporali primaverili, come quelli estivi, mi colpiscono proprio per la loro irruenza, forza, aggressività ... perchè durano l'attimo di un respiro e poi tutt'intorno riprende colore, come se prima, non ci fosse stato niente. Se ci pensi è come quando scagli la tua rabbia su qualcuno che ami e dopo cerchi di farci pace e torna il sereno :)

    RispondiElimina
  7. mi affascinano i temporali,
    certo se non fanno troppi danni,
    preferisco comunque la pioggia fine e leggera, come quella della foto qui a fianco.. ma sei tu quella sotto l'ombrello?

    RispondiElimina
  8. Nel mio ultimo post ci sei anche tu. Passa a dargli un'occhiata se ti va. Complimenti per il blog. :)

    RispondiElimina
  9. Lampi e tuoni, sissì, anche da me.
    Quando so che un temporale non farà danni, mi piace moltissimo stare a guardare che si scatena, coi suoi goccioloni enormi e i suoi fulmini.
    E l'odore tipico che fa non appena comincia...

    RispondiElimina
  10. terribilmente vero!
    e ora fa freddo!tanto freddo!

    RispondiElimina
  11. Ericuccia =3
    Ma sei una fotografa nata...

    RispondiElimina
  12. C è un premio per te...

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  13. speriamo che non ce ne siano più...
    fino a ieri da me pioveva... non sopporto più la pioggia, peggio ancora i temporali...

    RispondiElimina
  14. Bella la foto e bella la poesia! Traspare ottimismo, vivacità e freschezza.
    Un saluto

    RispondiElimina

Sono ben accetti saluti, commenti, poesie, pensieri, canzoni, serenate, barzellette... insomma tutto!